Monika Surowka "Zuz' " ciondolo

Commenti

  1. Monika Surowka13 giugno 2011 08:44

    Ho creato questo ciondolo ispirandomi alla mia gatta (che è rimasta con mio fratello in Polonia per il semestre del mio Erasmus). Ho cominciato a realizzarlo facendo degli schizzi su un foglio mentre pensavo alla mia gatta. Mano a mano questi diventavano sempre più sintetici fino a quando li ho creati nella forma più semplice.
    Il passo succesivo è stato fare un calco con la cera. Ho fatto un corpo separato e due piedi; assemblando gli componenti, questi possono muoversi imitando il gatto a piedi. Gli elementi dopo la fusione in fonderia sono stati sabbiati e verniciati e infine combinati con andellini di rame.
    Il nome (ZUZ’) di questa collana è l’abbreviazione del nome della mia gatta, che in polacco si pronuncia come “suscia” ma si scrive “Zuzia” che in italiano si legge in modo diverso e suona male. Così l’acronimo è stato ZUZ’ che sembra interesante e tuttavia è ancora una forma del nome della mia gatta.

    RispondiElimina

Posta un commento