Maddalena Ravaioli "Donna avvisata mezza salvata " collana

Commenti

  1. Maddalena Ravaioli22 giugno 2011 14:49

    Le donne hanno spesso bisogno di tenere presente cose che altrimenti potrebbero portarle a soffrire. Quale miglior modo di ricordarselo se non indossandole?
    Ispirato all'architettura azteca, "Donna avvistata mezza salvata" porta inciso un monito che è ed è sempre stato importante da tenere a mente, una piccola avvertenza da portare sempre con se.
    E' una collana, realizzata con la tecnica della fusione a cera persa: si prepara il modello dell'oggetto, con il quale viene creato uno stampo in gesso nel quale sarà colato sotto vuoto il bronzo, il materiale utilizzato per questo gioiello. A questo è stato poi aggiunto del filo di rame, intrecciato a formare delle sfere asimmetriche, e lacci di cuoio che hanno la funzione di sostegno del pendente.
    La microfusione non è mai stata così utile.

    RispondiElimina

Posta un commento